Maurizio Lenzerini

Professore ordinario


lenzerini@diag.uniroma1.it
Stanza: B217
Tel: +39 0677274008
Fax: +39 0677274002
Biografia: 

Maurizio Lenzerini (http://www.dis.uniroma1.it/~lenzerini) è professore ordinario presso l'Università di Roma "La Sapienza", dove dirige un gruppo di ricerca impegnato su Gestione dei dati, Rappresentazione della conoscenza e Sistemi Informativi basati su Ontologie. Nelle suddette aree di ricerca, ed in particolare nei campi delle basi di dati, della modellazione concettuale di applicazioni, della rappresentazione della conoscenza, della integrazione dei dati, e della modellazione e della composizione di servizi, ha fornito nel corso degli anni contributi scientifici fondamentali, per i quali è considerato uno dei massimi esperti a livello internazionale. Per l’eccellenza dei risultati di ricerca ottenuti ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti a livello internazionale: è Fellow dell’ECCAI (European Coordinating Committee for Artificial Intelligence) dal 2008, Fellow dell’ACM (Association for Computing Machinery) dal 2009 e membro della Academia Europaea dal 2011.Nell’area delle Basi di Dati, ha prodotto risultati di primaria importanza nella integrazione di schemi e nella modellazione concettuale mediante i modelli semantici. Nell'area dell'Intelligenza Artificiale è uno dei fondatori della ricerca sulle Logiche Descrittive (Description Logics), nata a metà degli anni '80, e considerata attualmente di cruciale importanza nello sviluppo di tecnologie orientate alla semantica (Semantic Web) per la modellazione di ontologie. Nell'area della integrazione dei dati ha prodotto risultati fondamentali sia relativamente alla classificazione e alla caratterizzazione delle diverse architetture, sia relativamente alle tecniche di risposte alle interrogazioni. Il gruppo guidato da Maurizio Lenzerini è considerato tra i leader internazionali di quest'area di ricerca. Infine, nel campo della progettazione e realizzazione di software a componenti, ha fornito importanti contributi sia nella modellazione dei servizi, sia nell'ambito della composizione automatica. In queste aree ha coordinato diversi progetti Europei. Per le competenze e la eccellenza nel campo della integrazione dei dati e servizi, Maurizio Lenzerini ha vinto due SUR (Shared University Research) grant IBM nel 2003 e nel 2005, il premio Sapienza Ricerca nel 2009, ed un IBM Faculty Award nel 2008, ed è stato relatore invitato in numerose conferenze internazionali.È regolarmente membro del Comitato di Programma delle più importanti conferenze internazionali dei settori di interesse. Ha fatto parte per molti anni dell'ICDT Council (board of the International Conference of Database Theory). È attualmente Presidente dell'Executive Committee del PODS (Principles of Database Systems). È attualmente membro dell'Editorial board di diverse riviste internazionali, in particolare è area editor della rivista internazionale Information Systems per l’area di Data Modeling and Knowledge Representation and Reasoning. Ha organizzato conferenze e workshop internazionali, ed è stato presidente di molti workshop e molte conferenze nazionali ed internazionali. Nel 2008 e nel 2011 ha conseguito il Recognition Service Award da parte dell'ACM (Association for Computing Machinery) per i suoi contributi alla comunità scientifica. 

Pubblicazioni: 

È autore di più di 300 articoli pubblicati su conferenze e riviste internazionali (si veda una lista incompleta in http://www.informatik.uni-trier.de/~ley/db/index.html), tra le quali compaiono le più prestigiose dei settori di interesse. Molti degli articoli scientifici di cui è autore sono ampiamente citati nella letteratura scientifica specializzata. L’h index di Maurizio Lenzerini è 65, il più alto in Italia nell'area dell'informatica, ed uno tra i più alti in Europa in questa stessa area.

Riconoscimenti e premi: 

 Premi

  • Member of the Academia Europae - The Academy of Europe, 2011
  • Fellow of the Association for Computing Machinery (ACM) dal 2009, per i contributi di ricerca nell'ambito delle Basi di dati e della Rappresentazione della concoscenza
  • Premio Sapienza Ricerca 2009, per la ricerca "Mastro: Methods and Systems for Tractable Reasoning over Ontologies" (Il "Premio Sapienza Ricerca 2009" ha premiato 26 ricerche selezionate, tra tutti i docenti della Sapienza, da una giuria internazionale)
  • IBM Faculty Award (2008) per la ricerca "DASIbench - Data and Service Integration workbench"
  • Fellow of the European Coordinating Committee for Artificial Intelligence (ECCAI) dal 2008
  • ACM Recognition of Service Award 2008
  • IBM Shared University Research Award (2005) per la ricerca "HYPER: How Your Peer Exchange Resources"
  • IBM Shared University Research Award (2003) per la ricerca "Information Integration"

  Invited keynote talk

  

Area di ricerca: 
Gestione di dati e di servizi
Intelligenza artificiale e rappresentazione della conoscenza
Interessi di ricerca: 
  • Artificial Intelligence
    • Description Logics
    • Knowledge Representation and Reasoning
    • Nonmonotonic Logics
    • Ontology Languages
  • Data Management
    • Conceptual Data Modeling
    • Database Theory
    • Data Integration
    • Ontology-based data management
  • Service-Oriented Computing
    • Service composition
    • Service modeling