Precisazioni sul Tema 1, Challenge 2008

  1. I percorsi validi in un labirinto prevedono solamente spostamenti in orizzontale e verticale. Ciascuna casella non di bordo ha dunque quattro caselle adiacenti.
  2. La matrice booleana in input (maze) può venir modificata come side effect, ma il percorso da in ad out deve essere ammissibile rispetto alla matrice originale.
  3. La matrice boolean in input (maze) è una matrice tradizionale (tutte le righe hanno lo stesso numero di colonne).
  4. Fermo restando che in ed out debbono indicare caselle di tipo corridoio, esse possono essere ovunque, anche entrambi al centro della matrice. Possono anche coincidere.