Home Introduzione News Lezioni e laboratorio Programma Esame Esoneri Materiale Progetti studenti Forum studenti Link Home docente

 

Convenzioni nella scrittura degli algoritmi

  1. Le frasi del tipo sia X = ... per porre una variabile X eguale ad un certo valore si scrivono in forma abbreviata: X = .... Il vecchio valore di X, eventualmente memorizzato prima dell'operazione, viene perso.
  2. La scrittura Input(a, b) significa leggi dall'input due valori e memorizzali nelle variabili a e b, rispettivamente. I vecchi valori di a e b, eventualmente memorizzati prima della lettura, vengono persi.
  3. Le quattro operazioni aritmetiche addizione, prodotto, differenza e quoziente di indicano, rispettivamente, con i simboli +, *, - e /.
  4. La scrittura Output(Z) significa scrivi in output il valore attualmente memorizzato nella variabile Z. Similmente, la scrittura Output("messaggio") significa scrivi in output la frase "messaggio".
  5. Negli algoritmi possono essere inseriti commenti, introdotti dal simbolo // (in tal caso il commento si estende sino alla fine della riga corrente) o delimitati dai simboli /* ... */
 

Questa la bacheca di Informatica Grafica, corso di laurea specialistica in Ing. Edile-architettura
by FdA
ultima modifica: 02/02/2005 11.30