Prof. Umberto Nanni

Università di Roma "La Sapienza"
Facoltà di Ingegneria dell'Informazione, Informatica e Statistica,
Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale "Antonio Ruberti"
, Via Ariosto 25 - 00185 Roma - Italy
Ingegneria dell'Informazione (sede di Latina), Viale Andrea Doria 3 - 04100 - Latina - Italy

Master in Sicurezza delle informazioni e informazione strategica

Sistemi Informativi


Obiettivi e contenuti del corso

Il corso si propone di fornire le conoscenze fondamentali sui sistemi informativi ed il trattamento dell'informazione per le organizzazioni e/o i sistemi complessi, a fini di supporto operativo, supporto alle decisioni, attivitā di "data intelligence", anche con riferimenti ad altre metodiche e tecnologie proposte in altri corsi del master. Principali contenuti trattati:
  1. ruolo dei S.I. nei sistemi organizzativi: processi, architetture, business intelligence
  2. modelli per il progetto e l'interpretazione dei dati: entitā-relazione, relazionale, cenni al modello multidimensionale, reti sociali
  3. casi di studio con esempi di sviluppo di rappresentazioni, ed interpretazione di dati transazionali mediante reti sociali e loro visualizzazione
  4. cenni alla manipolazione ed interrogazione dei dati in SQL
  5. virtualizzazione, cloud computing e sicurezza dei dati
  6. esperienza pratica di ambienti di modellazione e/o visualizzazione con connessioni tra diversi ambienti di trattamento dati

Seminari didattici nell'ambito del corso

Nell'ambito delle lezioni del corso di Sistemi Informativi potranno essere tenuti seminari di approfondimento su temi propri del corso anche da parte di esperti esterni.

Ad esempio, nell'AA 2014-2015 sono stati tenuti due seminari sul tema del Cloud Computing:

Ing. Francesco Papaleo, Synclab s.r.l. (dettaglio degli interventi)
- 10 Febbraio 2015: Cloud Computing /& Virtualizzazione
- 11 Febbraio 2015: Cloud Computing /& Sicurezza


Esami

Data la natura dell'esame, è previsto che questo avvenga per appuntamento con il docente, onde evitare lunghe attese. A partire dalla fine del corso sarano concordate le date di discussione dei progetti (es., tramite email).

Modalità di Esame

L'esame prevede un colloquio sugli aspetti fondamentali del corso in concomitanza con la discussione di un progetto che utilizzi qualcuno dei modelli trattati, con uno sviluppo in uno degli ambienti software considerati nelle lezioni, o di tipologia analoga.

Caratteristiche del Progetto/Tesina

Il progetto si svolge sul tema della "Data Intelligence" ed ha carattere realizzativo. È opportuno concordarne il contenuto con il docente, in modo da tararne gli obiettivi e gli ambienti utilizzati anche in base ad esigenze/aspettative dell'allievo. L'incontro può aver luogo: a. in giorno/orario di ricevimento senza alcun preavviso, b. per appuntamento, concordato per email.
Nello svolgimento del progetto occorre produrre una parte di ANALISI/PROGETTO ed una parte IMPLEMENTATIVA.
La parte di ANALISI/PROGETTO consiste nello sviluppo di un caso di studio arbitrario (negli ambiti sopra accennati), in cui viene chiarita la natura del problema e l'obiettivo dello studio; A titolo di esempio, una tipica relazione (di struttura dipendente anche dal progetto in esame) potrebbe includere: La parte IMPLEMENTATIVA costituisce lo svolgimento di quanto riportato nella relazione di accompagnamento.
Il colloquio è accompagnato dalla dimostrazione su computer di quanto realizzato o analizzato. Pertanto č necessario portare un computer con l'istallazione funzionante, su cui deve essere evidenziata una capacità operativa, eventualmente replicando e/o modificando passi del processo di analisi.

Calendario delle lezioni ed argomenti previsti

N DATA TEMI
1 Mercoledì 1 Marzo Sistemi Organizzativi;
Sistemi Informativi;
Architetture per l'elaborazione dei dati;
Modellazione della realtā e progetto concettuale dei dati: modello Entitā-Relazione.
2 Mercoledì 8 Marzo Modello relazionale dei dati ed esempi di progettazione;
Tecnologie RFId e loro utilizzo per la captazione di eventi e la generazione di dati transazionali.
3 Lunedì 13 Marzo Sistemi di Gestione di Basi di Dati (DBMS);
Rappresentazione, manipolazione ed interrogazione dei dati.
4 Mercoledì 15 Marzo Creazione e manipolazione di basi di dati con Microsoft Access;
Introduzione alla Business Intelligence: modelli e tecniche.
5 Lunedì 20 Marzo Reti sociali;
Esempi di progetti;
Interpretazione di dati transazionali come rete sociale;
Organizzazione dei gruppi e assegnazione dei progetti didattici del corso.
6 Mercoledì 22 Marzo Progetto delle interfacce a sistemi informativi;
Progetto di interfacce con diagramma degli stati e sviluppo interfaccia con Microsoft Access.
7 Lunedì 27 Marzo Progetto di sistemi informativi;
integrazione dei dati;
sfruttamento di "Open Data";
Cenni al Modello multidimensionale dei dati.
8 Lunedì 3 Aprile Progetti didattici: esame dell'impostazione e revisione.

Materiale didattico

Slides usate nel corso, materiale aggiuntivo (password presso il docente o il coordinatore di aula)
Umberto Nanni (home page)